sabato 3 febbraio 2018

Esperimento 2: riciclo creativo


Come già accennato in precedenza sto frequentando un percorso in cui si sperimentano nuove tecniche o ci si cimenta in nuovi progetti.
Nel nuovo incontro di qualche settimana fa abbiamo affrontato l'argomento

RICICLO CREATIVO

che lì per lì sembra tutto e sembra niente ma alla fine può portare a dei risultati soddisfacenti.

Il riciclo creativo non è una vera e propria tecnica ma per alcune persone è uno stile di vita...
poter riutilizzare un oggetto od un mobile è una grande soddisfazione sia a livello personale
 per chi lo trasforma sia per aver evitato di buttare in discarica qualcosa che poteva inquinare.
All'inizio può sembrare facile ed economico ma bisogna valutare bene l'oggetto che si ha a disposizione e quello che ci si può fare passando per i materiali necessari per la realizzazione.
Comunque, io di solito mi cimento nel riciclo di vecchi jeans che trasformo ovviamente in borse...

Jeans da donna trasformati in borsa

Gamba di jeans da uomo trasformata in tracolla 
ma questa volta ho trasformato due maniche di un maglione...peraltro manco mio...


Ancora adesso mi viene da ridere di come è nata questa...


...collana...

Ebbene sì...io che ho un'antipatia per tutto ciò che riguarda i bijoux ho creato una collana...
quando ci penso mi viene ancora da ridere...anche perchè in quel laboratorio stavamo creando ben altro...recuperando sempre un maglione.

Per farla breve ho annodato semplicemente le estremità tagliate delle maniche 
ed il resto è venuto da sè...


particolare del nodo
Con un punto festone ho cucito le due estremità delle maniche rifinite.. 
poi le perline hanno fatto il resto... 




E' stata una nuova esperienza...fuori dai miei soliti schemi mentali, un buon esercizio che non avrei fatto se non avessi conosciuto queste splendide ragazze 
(soprattutto colei che mi ha donato le sue maniche 😂😂😂)

lunedì 22 gennaio 2018

Esperimento 1: il quilling

In questo periodo sto frequentando un progetto che prevede, tra le tante cose, la sperimentazione di alcune tecniche creative...per me nuove.
Del progetto ve ne parlerò in seguito perché lo scopo del post, come ho scritto nel titolo, è di condividere la mia esperienza con il quilling.

Che cos'è il quilling?

E' una tecnica creativa che utilizza delle strisce di carta arrotolate e  incollate per formare 
delle piccole figure che unite compongono dei disegni decorativi.


In passato, ho avuto modo di apprezzare la tecnica tramite delle riviste,
 le uniche cose che ho toccato con mano sono stati dei biglietti augurali...
non sto ad annoiarvi con la pubblicazione di link e contro link perché su un qualunque motore di ricerca c'è solo l'imbarazzo della scelta di siti e blog in merito.
Le mie opinioni 
A dire la verità è una tecnica che non mi ha mai attirato...so giusto cos'è...come di fa...ma non mi è mai passato per l'anticamera del cervello di provare, 
soprattutto perché (chi mi conosce bene lo sa...) io non amo la colla e la carta non mi fa impazzire.
MA...
c'è sempre il "ma" di mezzo...e in questo caso il progetto a cui partecipo prevede la pratica di questa tecnica ed è doveroso mettersi in gioco...
e così è stato...ma...
Lo scopo della prova era realizzare dei bijoux con questa tecnica...e...
altra nota dolente...io e la bigiotteria siamo universi opposti
La mia esperienza
Premetto che ho iniziato un po' demoralizzata, senza idee e senza il kit previsto..
quindi sono proprio andata alla cieca...😓😓😓😓
ma si sa che io mi sbatto sempre per riuscire a fare le cose al meglio quindi, come al solito, 
ho approfittato di quello che avevo in casa...

PRIMA DI TUTTO: LA CARTA

Elemento fondamentale è la carta...senza carta da quilling...senza carta colorata in casa...ho trovato l'unica fonte inesauribile di casa mia....il cestino dell'immondizia...pieno di volantini
Detto questo, il problema era come ricavare le striscioline di carta...e questa è la parte più noiosa della faccenda perché, se non hai a disposizione un distruggi documenti o la macchinetta per la pasta, ti tocca tagliare le strisce con le forbici...😅😅😅😅😅
Ovviamente io non ho niente di tutto ciò quindi ho preso i volantini...
ho strappato le pagine una ad una cercando quelle più colorate,
ho preso le mie adorate squadrette
 (da buon ex geometra fa sempre piacere maneggiare i vecchi strumenti) 
e così...un po' ad occhio (circa 6-7 mm meno di 1 cm sicuro) ho tagliato un po' di strisce.


SECONDA COSA: L'AVVOLGITORE

In tutti i blog e siti specializzati si trovano i nomi di due strumenti che sembrano una roba stranissima (slotter tool e needle tool) ...altro non sono che grossi aghi dalla punta tronca con una fessura dove inserire la carta per poi arrotolarla...
Ovviamente non ho manco questo...ma...cercando tra gli antri oscuri della mia mente, ho ricordato che a mia figlia è stato donato un certo aggeggio che poteva fare il caso mio...😀😀😀😀

in effetti questo aggeggino mi ha risolto il problema dell'avvolgimento carta...
e in questa foto si cominciano a vedere i risultati..

Non avendo bene in testa l'idea di cosa fare ho iniziato ad avvolgere carta e a produrre 
queste perline tipo tucot...

TERZA COSA: FANTASIA

Direi che di questa ne ho abbastanza...dopo aver collezionato un centinaio di perline 
(nel complesso sembrano pochissime perchè sono mooolto piccole)
ho cominciato ad assemblarle...intercalandole con altre di legno per dare un po' più di colore.

Questo è il risultato...

Ne ho realizzate altre due...

 Questa con le perline verdi e blu che ho chiamato "cielo e terra"
e questa dedicata al progetto cui faccio parte

Altre sperimentazioni

Navigando qua e là per la rete si trovano innumerevoli spunti e scopiazzando da un tutorial ho realizzato questi due anelli

 Si chiamano "rainbow rings" e sono fatti con del cartoncino colorato unito in un'unico lunghissimo filo arrotolato su se stesso.
E poi c'è la "red earrings & ring" realizzata con cartoncino ondulato.
In questo caso per togliere l'effetto lucido della colla, che non mi piace tantissimo, ho cosparso tutto con dei brillantini effetto ghiaccio che riprendono lo sberluccichio delle perline di dettaglio.

In conclusione

Devo dire di essere partita un po' perplessa ma strada facendo mi sono appassionata e ci ho preso gusto...non escludo di fare una vera e propria collezione Roby Horse di bigiotteria...chissà...
😁😁😁😁😁😁😁

sabato 18 novembre 2017

Pesca il dono



Per incentivare e incuriosire la clientela ho deciso di fare questa pesca a premi
 mettendo in palio dei cosmetici della marca Yves Rocher...

Regolamento...

Bisogna effettuare un acquisto minimo di creazioni Roby Horse di 10 Euro;

Detto questo si può pescare dentro al mio secchio natalizio un biglietto...

dentro al secchio ci saranno 30 biglietti arrotolati di cui 10 saranno i biglietti vincenti 

I premi in palio sono i seguenti

n. 3 flaconi da 190 ml di sapone per mani alla vaniglia
n. 3 tubetti da 75 ml di crema per le mani alla vaniglia
n. 4 tubetti da 30 ml di crema mani alla vaniglia e alle bacche rosse
Resta inteso che...

Per partecipare dovete venire, previo appuntamento, presso la mia sede
 per l'acquisto o per il ritiro delle creazioni Roby Horse...

La promozione non è valida nei mercatini natalizi a cui parteciperò...

I prodotti messi in palio sono 10 pertanto se dovessero essere esauriti 
prima della data del 23 Dicembre 2017 
la pesca verrà interrotta 


Mi auguro che tutto sia chiaro...

Venite a trovarmi...vi aspetto...😘😘😘😘

venerdì 3 novembre 2017

Working for Africa


Nei giorni scorsi sono apparse sulla mia pagina facebook Roby Horse dei post 
su delle creazioni per l'Africa...




















Molte persone mi hanno chiesto di che cosa si tratta e adesso ve lo spiego....

Una mia amica, Erika, che trovate alla pagina facebook come Olio di avocado, sostiene un'associazione che si chiama 4INZU onlus, la quale ha come progetto la costruzione di un'orfanotrofio in Burundi.


Le mie creazioni sono state realizzate in maniera totalmente GRATUITA e verranno vendute per sostenere questo progetto. 
Ogni singolo euro incassato verrà donato a questa associazione.

Adesso che è tutto chiaro...andate a fare la vostra donazione....🙋🙌🙌







mercoledì 27 settembre 2017

Nostalgia del mare

In questi giorni...navigando su facebook e riordinando le immagini del cellulare...
sono stata contagiata dalla nostalgia del mare...


 Ebbene si...l'aria salmastra...gli scogli...la brezza (caldisssima)
 che muove appena appena gli aghi dei pini... 



 Quest'anno oltre ad avere accumulato una quantità infinita di pietre, conchiglie
 e legnetti vari ...
....sono riuscita anche a creare... 

 



 Una famiglia rimasta in dono ad una splendida signora di San Daniele del Friuli (UD)
 


 Degli angeli marini che ricordare un Angelo svanito in luglio 



Una decina di cactus conservati sotto stretta custodia fino a Natale
e poi???



Una simpatica famiglia di ... sassi....

mercoledì 14 giugno 2017

Promozione d'estate




 Cari amici, ho scoperto da poco la qualità dei prodotti Yves Rocher...e per farvi provare la loro efficacia ho deciso di regalarvene uno acquistando una borsa Roby Horse.
Ovviamente vi ho indicato in locandina la mia consulente di bellezza Yves Rocher...Desiree...potete contattarla alla sua pagina facebook Desiree Simionato per ogni vostra esigenza...

Le borse che contengono la super crema per le mani di Yves Rocher le troverete qui sotto...








 Rosone_bianco: tracolla monospalla con pompom verdi e rosone bianco centrale
 





Bottoni: tracolla monospalla con 
decorazioni in pompom e bottoni



Semplice: tracolla senza decorazioni                  Anni 70: mini tracolla con pompom e bottoni







 Serious_mandala_button: borsa nera/fantasia 
con doppio manico e bottoni





Serious_mandala fantasy: borsa in fantasia 
                                   con doppio manico               






Serious_mandala pocket: borsa in fantasia 
                con doppio manico
                     e grande tasca frontale     













Fantasia rettangolare: borsa shopper
con applicazione in pompom







Fantasia semi-circolare: tracolla con decorazione in pompom











ATTENZIONE

Tenuto conto che le mie borse sono modelli UNICI ricordatevi che non posso replicarli quindi se vi piace qualcosa contattatemi senza impegno per ogni informazione...
Ho messo i nomi alle creazioni in modo da poter identificare subito quello che vi interessa...

Sono in fase di realizzazione altre borse tipo shopper tenete sotto controllo il blog e la pagina facebook per futuri aggiornamenti...

lunedì 8 maggio 2017

Un secchio pieno di...


...Pensieri positivi...

Ho copiato questa idea da altre creative perchè mi piace tantissimo il proposito
 di diffondere positività.
Questo è un periodo un po' nero per tutti, in cui tutti hanno qualcosa di cui lamentarsi...
 ricevere un sorriso ed un pensiero positivo credo che sia un aiuto prezioso per migliorare qualche attimo della giornata...

quindi...

Ho deciso di inserire in questo secchietto dei bigliettini contententi dei pensieri positivi che distribuirò gratuitamente a tutti coloro che verranno a trovarmi nella mia sede (casa), 
nelle esposizioni e mercatini. 

però...

Non ho a disposizione tanti pensieri...così ho deciso di chiedere il vostro aiuto...

Mandatemi i vostri pensieri positivi...
e io..
vi invierò un omaggio di ringraziamento

 come funziona...

Mandatemi un messaggio privato tramite facebook nella pagina Roby Horse
o invia una e-mail a robertatomanin@libero.it

con il pensiero e i vostri dati. 
Provvederò quanto prima a inviarvi tramite posta prioritaria o consegna a mano (se siete di Torino) l'omaggio personalizzato.